Menu
Menu
Menu

Reportage e viaggi

Fare reportage significa raccontare una storia.

Che sia di sole immagini, oppure di fotografie e testo, o di narrazione soltanto, giornalistica o letteraria. Piccola o complessa, all’interno della nostra realtà, del nostro quotidiano, oppure dall’altra parte del mondo. Nell’accezione più comune, il termine reportage si riferisce al solo linguaggio fotografico, ed è sicuramente corretto.

Ma “l’estensione” allo strumento della parola è oramai diventata consolidata. In particolar modo dalla seconda guerra mondiale, vero e proprio spartiacque in questo ambito, con il moltiplicarsi delle testate giornalistiche, il metodo dell’indagine e del resoconto sia iconografico che testuale prese una forma sempre più consueta, ed indubbiamente internazionale.

La storia del reportage è assai affascinante, e anche se non è questo il luogo nel quale ci interessa trattarla, quantomeno dal punto di vista accademico o enciclopedico, ci piace però ricordare i nomi di alcuni dei “padri” del genere, da Maxime du Camp a David Octavius Hill e Robert Adamson, da Mathew B. Brady a Paul Martin. Fino a giungere, nel 1947, alla fondazione dell’agenzia Magnum, la più grande agenzia di fotografia di reportage al mondo.

I soci fondatori della Magnum furono Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, David Seymour, George Rodger, William Vandivert, tutti fotografi già noti con alle spalle una storia individuale e professionale di grande valore. Potremmo spingerci ad affermare, senza timore di eccedere, che alcuni di costoro appena menzionati sono stati, oltre che eccellenti “testimoni” di alcune delle vicende e dei luoghi più “caldi” del pianeta, anche e soprattutto artisti a tutto tondo.

ritrattistica fotografica denanni fotografia torino
gran bazar istanbul denanni torino
istanbul cristiano denanni
istanbul reportage di viaggio fotografico
istanbul cristiano denanni fotografo torino
panoramica reportage denanni
panoramica valle della luna denanni
cristiano denanni fotografia torino panoramica
panoramica reportage viaggio denanni fotografo
Seguimi sui social media